Cheesecake con doppio cioccolato e mandorle caramellate
2677
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-2677,theme-bridge,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Cheesecake con doppio cioccolato e mandorle caramellate

Category
dolci, food blogger

Ingredienti

Per la base

• 100 gr di biscotti

• 50 gr di burro

• 1/2 cucchiaino di sale

Per la crema

• 100 gr di cioccolato bianco

• 600 gr di robiola

• 200 gr di miele di acacia

• 3 uova

• 2 cucchiai di scorza d’arancia candita

• 50 gr di gocce di cioccolato

Per la copertura

• 100 gr di mandorle non spellate

• 4 cucchiai colmi di confettura petali di rosa

 

 

 

Procedimento:

Rompi grossolanamente con le mani i frollini e frullali con il burro e il sale, per ottenere un impasto.

Versalo in una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro e pressalo bene per creare un fondo uniforme e piuttosto spesso.

Rompi il cioccolato bianco in pezzi, badando che non siano troppo piccoli, per evitare che in cottura perdano consistenza (diciamo che ciascuno dovrebbe corrispondere a circa la metà dei quadretti già stampigliati sulla tavoletta).

Sempre utilizzando un mixer, lavora a crema la robiola con il miele, fino ad amalgamarli perfettamente, aggiungi le uova e continua a sbattere, per ottenere un composto spumoso.

Con una spatola, incorpora il cioccolato bianco, le scorzette candite e le goccie cioccolato.

Versa nella tortiera e inforna a 180° per circa 45′ – 1 ora, finché la superficie non risulterà compatta, ma ancora un po’ instabile al centro.

Una volta sfornato, il cheesecake dev’essere riportato a temperatura ambiente e conservato in frigo per almeno 12 ore, affinché si solidifichi a dovere. Quando sarà perfettamente stabile, elimina il cerchio, sollevalo dal fondo della tortiera e trasferiscilo su un piatto.

Tosta leggermente le mandorle e mettile da parte; scalda la confettura di rose per ammorbidirla e aggiungi le mandorle, mescolando finché non ne saranno completamente rivestite. Lascia intiepidire per una decina di minuti, mescolando spesso, per evitare che il composto cristallizzi, e versalo sul cheesecake.